14 settembre 2013

Boccone numero due (non precisamente allettante)


"E di cosa sa il pipistrello?"
"Mmmmh, difficile dirlo. Buono. Assomiglia un po' al ratto", dice la nostra guida alle grotte di Vang Vieng (nella foto l'ingresso alla più bella, quella in cui si entra accoccolati in una delle camere d'aria in primo piano).
Come dire che così non ne sappiamo granché di più. Ma forse è la domanda che è stupida.
In ogni caso la risposta non mi ha precisamente fatto venire voglia di assaggiare il pipistrello.

Nessun commento:

Licence Creative Commons
Ce(tte) œuvre est mise à disposition selon les termes de la Licence Creative Commons Attribution - Pas d’Utilisation Commerciale - Pas de Modification 3.0 non transposé. Paperblog